Acrosport

Ginnastica Acrobatica Acrosport

L’Acrosport è una ginnastica di tipo acrobatico, eseguita su una base musicale che prevede la combinazione di movimenti, elementi coreografici e complessi elementi di acrobatica attraverso un preciso lavoro posturale.
Si svolge a coppie, in terzetti o quartetti, una sorta di “squadra” dove prevale il lavoro di gruppo, la fiducia reciproca e la responsabilità di ciascuno nei confronti degli altri compagni ma dove è comunque indispensabile l’apporto individuale. È una disciplina che impegna l’atleta sia sotto il profilo fisico che psicologico.

Le atlete o gli atleti dell’Acrosport svolgono i loro esercizi accompagnati da un sottofondo musicale su una pedana del corpo libero che misura 12×12 metri, ove devono eseguire elementi di forza, agilità, scioltezza, equilibrio ed acrobatica dimostrando sincronismo, armonia ed espressività artistica senza l’aiuto o l’utilizzo di attrezzi.
In Italia l’Acrosport viene regolato dalla F.I.T.E. (Federazione Italiana Trampolino Elastico) che si occupa di altri sport acrobatici come il Trampolino elastico e il Tumbling.
Secondo il codice internazionale dei Punteggi sono previste competizioni per:

  • Duo femminile
  • Duo maschile
  • Duo misto
  • Trio femminile
  • Quartetto maschile

 

 


 

Ginnastica Acrobatica Acrosport F.I.S.A.C.
Federazione Italiana Sport Acrobatici e Coreografici


REFERENTE NAZIONALE UFFICIALI DI GARA : 

Bianchi Cesare
cesare.bianchi@fisacgym.it

REFERENTI NAZIONALI :
Coordinamento Attività Tecniche :
Prof. Ciavolella Giampaolo
giampaolo.ciavolella@fisacgym.it

REFERENTI NAZIONALI :
Acrosport :
Prof. Yankov Lacezar
cesare.yankov@fisacgym.it
 Organigramma FISAC